Emilio Docente Forlì Calcio

È Emilio Docente (nella foto mentre riceve il premio) il calciatore del mese del Forlì Calcio. Oggi pomeriggio nella sala stampa del “Morgagni”, si è svolta la premiazione dell’ “Uomo del Mese” di settembre. I voti degli addetti ai lavori e dei tifosi hanno determinato il vincitore. Il premio è stato offerto da Piero Bergossi, private banker di Fideuram. Subito dopo aver ricevuto il premio il vincitore ha fatto il punto della situazione. “In carriera ho vinto diversi campionati ma sono molto felice di ricevere questo riconoscimento, che voglio condividere con i miei compagni, che mi permettono di rendere al meglio“. Il mese appena trascorso è stato abbastanza prolifico per l’ex attaccante del Rimini. “Settembre è stato per me un mese positivo, con 7 partite e 3 gol, utili per conquistare 4 punti importanti per la classifica (3 con la Reggiana, 1 a Grosseto)“. Domenica con la Pistoiese i Galletti hanno cambiato il modulo: Rossi è passato dal 3-5-2 al 4-3-3. “Le 3 punte funzionano ed in campo ci troviamo bene, perchè abbiamo tutti caratteristiche di mobilità, utili per il modulo della squadra. Essere generoso fa parte del mio modo di giocare“. Ora arriva la partita di sabato pomeriggio con l’Ancona con cui ha giocato dal 2006 al 2007. “Dell’esperienza ad Ancona conservo ottimi ricordi, di un grande ambiente ed una calorosa tifoseria“.