Basket FulgorLibertas 2014/2015

FulgorLibertas – Scaligera Verona: 80 – 75 

Se Massimiliano Boccio, presente in tribuna al fianco della sua bellissima moglie, si aspettasse, per la prima uscita stagionale della sua squadra, un affluenza di pubblico cosi massiccia, questo non è dato sapere, certamente le indicazioni emerse dalla prima stagionale tra le mura amiche dei biancorossi sono più che positive.
I ragazzi di Finelli (foto di Nicolò Ulivi) sono ancora in pieno rodaggio e senza 3 elementi chiave del quintetto base, rimane comunque una prestazione di tutto rispetto al cospetto di una compagine già più avanti nella preparazione e al completo.
Tornando a parlare in senso stretto della partita segnaliamo le buone prestazioni Bruttini, Andreaus, Carraretto e di Becirovic che, pur indietro di condizione, ha fatto intravedere lampi del suo talento; bene anche Saccaggi che si dovrà però adattare al suo nuovo ruolo in questa squadra; Frassineti non è sceso in campo complice un affaticamento muscolare.
Un plauso particolare a Brighi che ha messo in mostra tanto dinamismo, voglia di fare e buone qualità.
Forlì sta cercando una guardia? Beh questa sicuramente non sarà Henderson.
Il ragazzo è impressionante, tira tutto quello che gli passa per le mani, è istrionico molto spesso la mette anche da casa sua, sicuramente non farà parte del roster una volta che questo verrà completato, ha, però, indiscutibili qualità e la personalità non gli fa difetto; peccato che, ogni tanto, si debba anche difendere e passare la palla.
La preparazione al campionato dei ragazzi continua; la prossima tappa è il torneo che si terrà a Cervia in questo fine settimana, ci auguriamo di poter ammirare durante queste partite una squadra maggiormente completa e sempre più rodata.
A margine di tutto questo da segnalare che nella settimana entrante dovrebbe partire la campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2014/2015; quindi ipotizziamo che finalmente i famigerati pre-contratti potrebbero essere trasformati in tesseramenti validi per la FIP e finalmente il roster potrebbe essere completato.

Fulgor Libertas Carraretto 9, Andreaus 4, Becirovic 9, Henderson 27, Bruttini 5, Saccaggi 9, Brighi 10, Saletti, Criveto, Frassineti ne, Dip 2. All. A. Finelli.

Tezenis Scaligera Verona Umeh 24, Reati 4, Monroe 14, Ndoja 8, Gandini, De Nicolao 7, Boscagin 12, Bartolozzi, Mazzantini, Giuri 5. All. Ramagli.

Parziali: 22 – 25; 17 – 17; 25 – 16; 16 – 17.

Valentino Piolanti

CONDIVIDI
Articolo precedenteVento di speranza al Morgagni
Articolo successivoL'artista forlivese Beatrice Sansavini in mostra a Bruxelles
Diplomato al liceo Fulcieri Paolucci de Calboli di Forlì, nel lontano 1997, intraprende gli studi di Scienze dell'Informazione di Cesena in cui consegue la Laurea nel marzo del 2002. Dopo varie esperienze lavorative nel ramo dell'informatica presta la sua opera come programmatore all'interno del servizio informatico dell'Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.) S.r.l. La sua vita senza la musica, lo sport e la ginnastica sarebbe stata monotona ma... Dicono di lui: "Chiedetelo agli altri...". Dice di lui: "Ciò che non ti uccide ti fortifica... Tutte cazzate"!