Forlì Calcio

Spal – Forlì: 1 – 0

A decidere il match di coppa Italia di Lega Pro è il gol di Fioretti realizzato al 51′. Una rete che di fatto elimina già al secondo turno la squadra mercuriale. Il passaggio del turno si deciderà infatti a San Marino domenica nel confronto tra i locali e i ferraresi. Per il Forlì, dopo i pareggi nell’amichevole di lusso con il Cesena (0-0) e in coppa con il San Marino (1-1) si tratta della prima sconfitta stagionale. Forlì comunque anche sfortunato per la traversa colpita da Docente proprio nei minuti finali. Cronaca. Spal subito propositivo. Al 5′ Filippini innesca Ferretti la cui conclusione esce di poco lontano dall’incrocio. Al 15′ buona combinazione tra Filippini e Fioretti: l’esterno smarca la punta al centro dell’area ma la conclusione finisce sull’esterno della rete. Al 27′ bella punizione a giro di Giani, il portiere romagnolo Scotti vola sulla sua sinistra a deviare in calcio d’angolo. E’ sempre la Spal che spinge. Al 31′ combinazione Di Quinzio-Fioretti sulla sinistra: il cross dal fondo pesca Germinale che di piattone dal dischetto calcia sopra la traversa. Le due squadre vanno al riposo in parità. Al 6′ gol della Spal. Germinale lancia Fioretti che di sinistro batte Scotti nell’angolino. Arriva la reazione del Forlì. Al 15′ calcio d’angolo di Forte: Docente di testa nell’area piccola colpisce ma Landi salva miracolosamente la porta ferrarese. Al 72′ occasionissima dei romagnoli: cross dalla sinistra di Drudi per Forte, il portiere spallino riesce con la punta delle dita ad alzare in calcio d’angolo. Nei minuti finali Capellini entra in area emiliana dopo aver saltato Ferretti e mette all’indietro per Docente che coglie di contro balzo una clamorosa traversa.

Spal: Menegatti; Ferretti, Gasparetto, Giani, Rosina; Gentile, Landi; Filippini, Germinale (40’ st Veratti), Di Quinzio (20’ st Lazzari); Fioretti (30’ st Finotto). A disp.: Albertoni, Silvestri, La Quaglia, Bellemo. All.: Brevi

Forlì: Scotti; Casini, Fantini, Guidi, Djuric (1’ st Drudi), Fantoni (3’ st Catacchini); Pettatin (29’ st Capellini), Cejas, Arrigoni; Docente, Forte. A disp.: Casadei, Bisoli, Spadaro, Castellani. All.: Rossi

Arbitro: Schirru da Nichelino. Assistenti Zancanaro di Treviso e Noceti da Padova.

Marcatori: 6’ st Fioretti.

Note: spettatori 1200 circa. Ammoniti: Fantoni, Gentile, Germinale, Arrigoni, Cejas, Docente. Angoli: 1-1. Recupero: 2’ pt; 4’ st.