Domenica 13 luglio, fra un rullo di tuoni e una schiarita, si è svolto il primo torneo di tiro alla balestra “Uomini contro Donne” alle porte della cittadella medicea. Le tiratrici, riconoscibili dalle magliette con la scritta “Sbalestrate”, erano: Paola Santandrea (capitano) Ina Traina, Annalisa Mazzanti, Elisa Zanelli, Michela Missiroli, Giulia Ragazzini, Carla Stoja, Patrizia Baravelli, Monica Olivucci, Viviana Scruzzi, Alice Gaudienzi, Marinella Tarabusi. Il verdetto finale ha visto vittoriosi gli uomini con punteggio 260 contro 272. Per i “maschietti” primi classificati un bel bricchetto di vino in premio e per le donne il premio di consolazione, consistente in tanti Ciupa Ciupa. Il cavalletto delle madonne era rigorosamente addobbato con nastro rosa. A immortalare le mitiche 12, la fotografa Denise Domeniconi. La serata è finita con pizzata e le immancabili goliardate. Ma questo è solo l’inizio.