Inaugurata la sede distaccata dell’Unione dei Comuni della Romagna forlivese

0

Alla presenza dei sindaci Rosaria Tassinari, Claudio Samori, Mirko Betti, Luigi Marchi, Gabriele Zelli e del vicesindaco di Castrocaro Terme William Senzani è stata inaugurata la nuova sede distaccata dell’Unione dei Comuni della Romagna forlivese. Gli uffici sono collocati presso alcuni locali messi a disposizione dal Comune di Rocca San Casciano collocati nello stesso edificio che ospita le attività dell’amministrazione rocchigiana.

L’operazione consente di raggiungere due obiettivi: ottenere da una parte un consistente risparmio ottenuto dal trasferimento delle attività lasciando la vecchia sede operativa dell’ex Unione dei Comuni dell’Acquacheta per la quale veniva pagato l’affitto per un’altra concessa gratuitamente e nel contempo mantenere un presidio a livello territoriale per essere più vicini ai cittadini.

Si rafforza in questo modo la sfida intrapresa a livello di quindici comuni che nei mesi scorsi hanno dato vita a un percorso di integrazione di una serie di funzioni: polizia municipale, protezione civile, sportello unico delle imprese e sistema informatico con la prospettiva di proseguire su questa strada associando altri servizi e attività.