autismo

Mercoledì 2 aprile è la Giornata Mondiale dell’Autismo. Giornata indetta dalle Nazioni Unite per la consapevolezza e sensibilizzazione dell’autismo. Poiché l’autismo e i disturbi dello sviluppo hanno molte ripercussioni sulla qualità della vita delle persone interessate e delle loro famiglie, queste hanno estremamente bisogno di confrontarsi, di imparare e di conoscere, sia con gli esperti, che fra di loro, attraverso il mutuo aiuto. Questa giornata si celebra in tutto il mondo, molti monumenti e molte piazze s’illumineranno di blu, in molte città ci saranno convegni e proiezione di film.
L’Associazione Bucaneve per Autismo, la Cooperativa Sociale Lamberto Valli e la Cooperativa insieme per crescere, sarà in piazza Garibaldi, davanti alla Rocca di Forlimpopoli.
La mattina dalle ore 9,00 alle 12,00 circa, sarà allestita una “bancarella”, un punto d’ incontro per condividere le esperienze. È stato realizzato un oggetto che sarà donato a tutti coloro che desidereranno fermarsi, informarsi, chiacchierare, curiosare, confrontarsi, portandosi a casa un piccolo simbolo.
Nella serata di mercoledì 2 aprile, alle ore 21,00 al Cinema Verdi di Forlimpopoli, ci sarà la proiezione del film “Temple Grandin”, che ha come protagonista una persona affetta da autismo https://www.youtube.com/watch?v=GyOzgtcPQZs, . Animalista convinta, ospite dei più prestigiosi programmi Tv, la Grandin è diventata una progettista di fama mondiale grazie alle sue tecniche innovative con cui ha migliorato le condizioni del bestiame negli allevamenti, ma soprattutto con le sue battaglie contro i pregiudizi nei confronti dell’autismo è diventata il simbolo della rivincita delle persone affette da sindrome di Asperger. La visione dal film sarà gratuita.