Liceo Scientifico Forlì

Scena di ordinaria follia al Liceo Scientifico di Forlì. Questa mattina, poco prima dell’inizio delle lezioni, una donna di 29 anni, in pieno e totale stato confusionale, è entrata nell’atrio del Liceo Scientifico del Centro Studi e ha cominciato a svestirsi. Prima la maglia, poi i pantaloni. Per un po’ è rimasta in topless, ma poi ha deciso di liberarsi anche del reggiseno girando per l’istituto nuda pronunciando urli e schiamazzi.

I bidelli dell’istituto hanno cercato di afferrarla tanto che si è così scatenato un vero e proprio folle inseguimento cercando anche l’ausilio degli insegnanti allarmati da una parte, e studenti divertiti e preoccupati dall’altra. La donna, di origine bulgara, è stata finalmente bloccata proprio poco prima dell’intervento dei Carabinieri. Successivamente la donna è stata condotta al Pronto Soccorso e ricoverata all’ospedale Morgagni Pierantoni.