ambulanza 118 notte

Tragedia sull’autostrada A13, fra Altedo (Bologna) e Ferrara Sud. Dino Foggia, trentaduenne originario di Trieste ma residente a Forlì è morto carbonizzato in un incidente verso le 2,00 della scorsa notte sulla A13 Nord. Stava percorrendo il tratto autostradale quando ad un certo punto avrebbe perso il controllo della propria Subaru, alimentata a Gpl, che è finita contro il new jersey centrale per poi capovolgersi. Subito dopo l’impatto l’auto ha preso fuoco. Le fiamme hanno distrutto il veicolo e avvolto purtroppo anche il conducente che è morto carbonizzato. Il tratto di carreggiata dove si è verificato l’incidente, all’altezza di Poggio Renatico, è rimasto chiuso fino alle 5,00 per consentire i rilievi dell’incidente stradale.