medioevo battaglia

Sabato e domenica 28-29 settembre nel bastione di San Martino e nel castello del Capitano di Piazza gruppi di revocazione e bottegai medievali provenienti da tutta Europa daranno vita a combattimenti, spettacoli e attendamenti. Ad organizzare l’evento sono la Compagnia d’arme delle 13 Porte di Bologna, la Compagnia della Mandragora di Parma e il Borgo Romano, associazioni senza scopo di lucro dedite alla riscoperta della storia e della vita del passato.

Saranno presenti 26 gruppi tra i migliori di tutta Europa, con re-enactors e mercanti provenienti da Italia, Ungheria, Francia, Belgio, Germania, Ucraina, Repubblica Ceca, Inghilterra e Polonia. Le compagnie sono state selezionate in base a rigidissimi criteri, per garantire la migliore ricostruzione storica del periodo compreso tra il 1380 e 1410, arrivando a contare oltre 300 figuranti in costume storico e più di 50 tende medievali.
Gli espositori proporranno solo materiale per Re-enactor di altissima qualità: tende, armi, armature, mobilio, manufatti in cuoio, tutto fedelmente ricostruito.

Al centro della manifestazione è la rievocazione della battaglia che vide coinvolte nel lontano 1387 le truppe comandate da Francesco Ordelaffi da Forlì, alleato con i Bolognesi comandati da Giovanni Da Barbiano contro le Compagnie di Ventura dei Landi, dei dal Verme e Guido d´Asciano, che vennero sconfitti. Oltre 200 armati scenderanno in campo, riproponendo l’imponente scontro.

A.D. 1387 Battaglia a Terra del Sole è patrocinata dal Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole, dalla Provincia di Forlì-Cesena ed ha ottenuto l’ambito riconoscimento del CERS
(Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche).
Il programma: Orario di visita accampamenti. In caso di maltempo il programma potrebbe subire variazioni. Sabato 10.00/00.00. Domenica 10.00/19.00. Orario delle battaglie. In caso di maltempo il programma potrebbe subire variazioni. Sabato 17,30, Domenica 17,00.
Punto ristoro stand gastronomico dove sarà possibile degustare piatti tipici.
Ingresso a Offerta libera. Informazione per il pubblico tel. 3206982349 email: info@ad1387.com sito: www.ad1387.com. Fotografi ufficiali: Camillo Balossini, Diego Stellino.