L’Assessore che sega gli alberi e pure Facebook

2
Letture: 1620

Con grande dispiacere apprendiamo, dagli organi di informazione, che l’assessore dell’ambiente del Comune di Forlì Alberto Bellini, dopo aver autorizzato a segare gli alberi in viale Bolognesi (provvedimento che ha scatenato, giustamente, un putiferio tra cittadini, movimenti e forze politiche) ha “segato” anche il proprio profilo di Facebook. Nella sua pagina personale del social network, poco prima della decisione di cassarsi, ha evidenziato i suoi straordinari interventi in materia di ambiente, rifiuti, Hera ecc. Evidentemente i commenti polemici e al vetriolo, postati nei suoi bellissimi link da cittadini che la pensano diversamente, l’hanno indispettito a tal punto che si è cassato da solo. «Io potrei rimuovere chi fa queste cose – ha spiegato – ma non è nel mio stile, per il rispetto della libertà di opinione. Allora ho deciso di rimuovere me stesso. Buona navigazione a tutti. Ci vediamo nel mondo reale»

Tano Corazzine