Mostra delle Opere di Sandro Pagliuchi

0

Venerdì 30 agosto, alle ore 19,30 in esposizione oltre 80 opere del grande scultore cittadino onorario della città. La mostra raccoglie oltre ottanta opere che abbracciano circa un cinquantennio dell’attività artistica del grande scultore, cittadino onorario di Bertinoro. Si tratta di opere donate dall’artista alla città di Bertinoro che in questa occasione le renderà fruibili al pubblico nella Sala Museo dei Locali della Riserva Storica Sangiovese di Romagna in piazza della Libertà. L’inaugurazione è in programma alle ore 19,30. Altre opere dell’artista saranno visibili presso i locali del Centro Residenziale Universitario. L’evento rientra all’interno delle tante iniziatiche che in questi giorni animano Bertinoro in occasione della 87° Festa dell’Ospitalità che avrà il suo apice domenica 1 settembre sotto la Colonna delle Anella.

Il primo incontro tra Sandro Pagliuchi e Bertinoro avvenne molti anni fa, in occasione della collocazione di un suo busto nel monumento a Mazzini. Nel 1997, l’invito a far parte dell’Accademia dei Benigni come socio onorario lo riportò sul Balcone della Romagna. Era un momento particolare: da una parte infatti, il restauro restituiva ai cittadini la splendida Rocca, dall’altra lo scultore aveva deciso di donare una parte delle sue opere perchè fossero collocate in esposizione permanente in un ambiente consono. Benchè la collezione di Bertinoro includa alcuni modelli di gesso di opere realizzate per collezioni private o collocate in luoghi pubblici, per la maggior parte è composta di pezzi unici, creati dall’artista non su ordinazione, ma per diretta ispirazione. Sono questi i pezzi che più ama e che ha voluto esposti nella bella cornice della Rocca. 

Sandro Pagliuchi, nato a Roma nel 1930, oltre molte opere che fanno parte di collezioni private ha prodotto numerose opere pubbliche. Numerosi busti sono conservati in palazzi pubblici e chiese. Tra questi, per l’importanza della collocazione, vanno ricordati il busto di Giovanni Conti (1972) nel Palazzo di Montecitorio a Roma e quello di Lando Conti nel Palazzo della Signoria a Firenze.

Orari di visita della mostra: Ufficio Turismo – Sala Museale della “Riserva Storica Sangiovese di Romagna”. Lunedì – venerdì: dalle 9,00 alle 13,30. Martedì e giovedì anche dalle 14,30 alle 17,30. Sabato e domenica: dalle 10,00 alle 13,00. Ingresso gratuito. Rocca Universitaria e Museo: Martedì-venerdì dalle 15,30 alle 18,30 su richiesta (0543.446600/446500). Sabato e domenica dalle 15,30 alle 18,30. Ingresso € 4.