camion incidente notte notturno

L’Asaps (Associazione Amici e Sostenitori della Polizia Stradale) ha analizzato i dati dello scorso anno. Ben 1.289 incidenti mortali o gravi in cui almeno uno dei protagonisti era straniero, con 477 vittime, di cui 344 fra gli stessi stranieri, e 1.934 feriti. Morti ben 95 pedoni (di cui 70 stranieri); 46 ciclisti (34); 89 ciclomotoristi e motociclisti (60); 247 trasportati e conducenti di veicoli a quattro ruote (180). In 141 incidenti ebbrezza in almeno un conducente. In testa Lombardia con 261 incidenti (20,2% del totale), poi Emilia-Romagna 158 (12,3%) e Veneto 147 (11,4%).  Il primo posto della classifica degli incidenti gravi con stranieri sul nostro territorio spetta alla Lombardia con 261 schianti (20,2% del totale), poi l’Emilia Romagna con 158 (12,3%), Veneto 147 (11,4%), Toscana 113 (8,8%), Lazio 91 (7,1%), Liguria 88 (6,8%), solo 8 gli incidenti gravi con stranieri in Valle D’Aosta. I dati dimostrano che la “Legione straniera” dei coinvolti in incidenti stradali ha sicuramente una frequenza più elevata negli incidenti rispetto alla frequenza della sinistrosità dei connazionali.