Bassona spiaggia mare

Tra Lido di Dante e Lido di Classe riapre un tratto di spiaggia. A partire da oggi lunedì 29 luglio, sembra sia possibile usufruire di un chilometro in più di spiaggia libera e naturale. Di recente infatti le bellissime spiagge libere di Lido di Classe erano in sovraffollamento e questo ha fatto sì che le persone che cercavano la libertà nelle spiaggia naturali, si trovassero in un paesaggio con una concentrazione di bagnanti spropositata.

Sembra comunque che questo tratto di spiaggia “delimitato dalla forestale” era riservato alla protezione della nidificazione del volatile Fratino. La chiusura del tratto di spiaggia infatti non era da considerarsi definitiva, la forestale (come voluto dal progetto Europeo: Rete Natura 2000), cerca di proteggere alcune specie animali, come appunto il Fratino, volatile che nidifica proprio nel periodo estivo. Ora la rete alta due metri, fronte mare sarà spostata. Inoltre va considerato il fatto che la chiusura dell’area naturista ha fatto in modo che i veri naturisti se ne andassero, incentivando coloro che fingendosi nudisti usano la zona per atti osceni, colonizzando l’area.

Maicol Cortesi

CONDIVIDI
Articolo precedenteL'addio di Nicola Natali
Articolo successivoLa Forlì che cambia
Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.