A Palazzo Pretorio mostra dedicata a King, il cavallo dagli occhi di “Sole”

0

Al Palazzo dei Commissari di Terra del Sole, più comunemente noto come Palazzo Pretorio, martedì 2 luglio alle ore 18,30 verrà inaugurata, alla presenza delle istituzioni, la mostra d’arte contemporanea King, il cavallo dagli occhi di “Sole”, con il patrocinio del Comune di Forlì, del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole, del comitato organizzatore dei 450 anni di Terra del Sole, di Fiera Cavalli di Verona, UISP, in collaborazione con la Pro Loco Terra del Sole, con la Galleria Quadrifoglio di Rho-Milano e Terre della Pieve-Vini di Bertinoro e grazie al contributo del Lions Club Forlì Giovanni de’ Medici.

Ventotto le opere in esposizione, appartenenti ad artisti provenienti da diverse località italiane, che hanno interpretato la bella e commovente storia del cavallo King, ognuno con linguaggi, tecniche e materiali suoi propri, ma tutti utilizzando la medesima misura del supporto 50×50.
Cinque anni fa, una notte, al maneggio Raggio di Sole, al Parco Urbano, per circostanze non ancora chiarite, succede un incidente: King perde la vista, iniziando un calvario di inaudite sofferenze, senza mai arrendersi. I bambini del maneggio “Raggio di Sole”, disabili, lo “adottano”, lo coccolano, lo incoraggiano e King, piano piano, ritorna a vivere, a vedere attraverso gli occhi dei bimbi, in una simbiosi perfetta, fatta di affetto e fiducia reciproci.

Nasce così un progetto di solidarietà, una rassegna d’ arte contemporanea, costellata da vari eventi collaterali, per aiutare King e il l’Associazione Raggio di Sole O.n.l.u.s. Uno straordinario cavallo, un grandissimo esempio per tutti di non mollare mai, che ha commosso l’animo degli artisti, invitati a realizzare un’opera a tema.

Emozioni, testimonianze, sogni, slanci dell’anima, frammenti di visioni, percezioni perdute, il desiderio di fuga dalla realtà attraverso riflessi di colore che sono riflessi di vita, ritagli di giornale, cartoni catramati, preziose lamine d’argento, drappi scintillanti, apparenti passeggiate per i boschi, rapide pennellate di blu cobalto o macchie di arancio, astratte composizioni di rossi, scatti fotografici. Espressioni del bambino che è in ciascuno di noi, a comporre, attraverso il sapiente uso del colore, un’ unica grande opera sinfonica. Chi non vorrebbe avere King per amico?

Questi gli artisti-espositori: Luigi Allegri Nottari, Mafonso, Guido Baragli, Ruggero Maggi, Paolo Baratella, Mauro Maltoni, Angelo Barone, Aroldo Marinai, Graziano Bartolini, Alfred Milot, Giuseppe Bertolino, Prelashi Parlind, Arturo Casanova, Carlo Ravaioli,
Franco Cimitan, Sciadi Razi, Vittorio D’Augusta, Renzi e Lucia Geremia, Prisco De Vivo, Roberto Roberti, Oscar Dominguez, Massimo Sansavini, Cosimo Epicoco, Aykut Saribas, Diego Esposito, Michele Stanzione, Giovanni Lombardini, Tiziana Vanetti.

All’inaugurazione del 2 luglio, aperta a tutti, interverranno il sindaco di Castrocaro Terme e Terra del Sole, Luigi Pieraccini, gli assessori del Comune di Forlì Emanuela Briccolani e Davide Drei, il presidente di APT Emilia Romagna, Liviana Zanetti, la critica d’arte Flavia Bugani, il presidente della Pro Loco di Terra del Sole, Enzo Amadori, il consigliere della Pro Loco Terra del Sole, Domenico Settanni, il direttore artistico della mostra, nonché artista espositore, Giuseppe Bertolino. Moderatore degli interventi sarà Gigi Mattarelli.

La mostra d’arte contemporanea sarà aperta dal 3 luglio al 10 luglio, tutti i giorni dalle ore 16,00 alle 21,00. In questi orari sarà anche possibile visitare la mostra accompagnati da una guida (costo € 5 a persona, su prenotazione obbligatoria al numero 328 9055140). Per le serate di venerdì 5 e lunedì 8 luglio è prevista una visita guidata, alle ore 21,00 comprendente sia la visita alla mostra che alla cittadella rinascimentale di Terra del Sole (costo € 5, su prenotazione al numero 328 9055140).
Il coordinamento del progetto è di Erika Ricci, responsabile del Maneggio Raggio di Sole Onlus, che aspetta tutti i bambini per ippoterapia e centri estivi (riccierika@virgilio.it, 3282221671).
Inoltre, dopo l’inaugurazione, per la serata di martedì 2 luglio, la Pro Loco di Terra del Sole organizza una cena fredda nella corte interna di Palazzo Pretorio, dalle ore 20,00 alle ore 21,00 su prenotazione al numero 0543-766766 (costo 10 euro).
Infine, al calar del sole, il Palazzo Pretorio farà da suggestiva cornice al concerto di musica argentina di “ Paso dos por 4”, a partire dalle ore 21,00 e a ingresso libero.

Da segnalare i prossimi eventi collaterali alla mostra, che si terranno sempre alle ore 21,00 nella corte interna di Palazzo Pretorio di Terra del Sole, per grandi e piccini, ad offerta libera: giovedì 4 luglio lo spettacolo teatrale “Cavallo King” con Giampiero Bartolini, tratto dal testo di Giampiero Pizzol, con la regia di Angelo Generali; sabato 6 luglio ore 21,00 lo spettacolo di burattini “King” a cura del gruppo Musideas.