Giovane 19enne muore giocando a calcio

0

Si è accasciato mentre praticava lo sport che amava. Un’altra morte di un giovane forlivese ha sconvolto tutti. E anche su Facebook piovono commenti tra il dolore e l’incredulità. Il 19enne Raffaele Polidori di Vecchiazzano è morto lunedì sera mentre giocava a pallone nel Real Castrocaro. Davanti alla sorella Silvia, anche lei calciatrice, e ai suoi amici. Che hanno subito chiamato il 118, ma quando è arrivata l’ambulanza per ‘Raffa’, classe 1991, non c’è stato più nulla da fare: arresto cardiaco.

I sanitari hanno cercato immediatamente di rianimarlo con il defibrillatore e il massaggio cardiaco. Ma nulla. Hanno poi provato a portarlo al Pronto Soccorso. Inutilmente. L’assurda morte è arrivata sul campo di Bussecchio. La morte è stata accertata in ospedale. Straziante il commento della sorella scritto su facebook:  “E poi puff! Tutto scomparso.. vederti morire dicendomi aiuto Silvia e non vederti più alzarti e tutti quei dottori sopra di te la gente che si disperava”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteA Barisano Festa di Quartiere
Articolo successivoCena contadina a Ladino
Lo Staff comprende tutti i membri di 4live. Attivo fin dalla nascita di 4live (01.07.2011) ha lo scopo di comunicare tutte le informazioni e novità relative al nostro progetto.