Chi sono gli attori famosi con la mente più brillante?

 Ebbene secondo il celebre test del QI (quoziente d’intelligenza) abbiamo:

 James Woods, QI=180: interruppe gli studi di scienze politiche presso il MIT nel 1969 per dedicarsi alla recitazione ed è stato nominato due volte agli Oscar e otto ai Golden Globe.

 Dolph Lundgren, QI=160: si diploma al Royal Institute of Technology e ottiene borse di studio per la Washington University, la Clemson University e l’Università di Sidney. Appassionato del rock e delle arti marziali, debutta al cinema nel 1985 con due ruoli minori nel film Agente 007-Bersaglio Mobile e Rocky IV.

 Quentin Tarantino, QI=160: versatile personaggio del mondo del cinema, talvolta attore, a quattordici anni scrive la sua prima sceneggiatura e diventa famoso con il film Le Iene.

 Sharon Stone, QI=154: diventata famosa nel 1992 con il film Basic Instinct, sapeva parlare già a dieci mesi di vita e a cinque anni frequentava la seconda elementare.

 Steve Martin, QI=142: al liceo formò una compagnia con la quale rappresentò una commedia musicale e in seguito si laurea in filosofia alla California State University. Entra in contatto con il mondo dello show business a 22 anni grazie alla sua fidanzata dell’epoca che lavorava in un programma televisivo come ballerina.

 Geena Davis, QI=140: laureata alla Boston in arte drammatica debutta al cinema nel 1982 con un personaggio secondario nel film Tootsie dopo aver lavorato per un periodo come modella.

 Jodie Foster, QI=132: a soli tre anni sapeva già leggere e la madre che al tempo faceva la produttrice la introduce nel mondo dello spettacolo, debuttò nel 1972 nel film Due ragazzi e un leone.