Ostie rubate a Capocolle. Un furto per Messe nere?

0
Letture: 3173

Un furto alquanto sacrilego quello avvenuto nella chiesa di San Sebastiano a Capocolle di Bertinoro a Forlì. Nella notte sono state rubate delle ostie custodite nel tabernacolo. E solamente le ostie. I ladri non hanno rubato altro. Un furto utilizzato per messe sataniche? “Ladri non sono, visto che non hanno portato via nulla né in chiesa né in sacrestia” ha commentato a Il Resto del Carlino il parroco, don Natale Garavini, ipotizzando che le ostie possano essere state sottratte per messe nere. Chi ha sottratto le ostie è entrato dal bagno della parrocchia spaccando il vetro. L’area antistante la parrocchia non è monitorata da un sistema di videosorveglianza. Sul furto indagano i carabinieri.