Piccola scossa di terremoto nell’Appennino Tosco-Romagnolo

0

È stata registrata l’ennesima scossa di terremoto oggi 20 febbraio al confine tra l’Emilia Romagna e la Toscana. La terra ha tremato alle ore 22,15 e l’entità del movimento tellurico registrata è stata di magnitudo 2,3.

I sismografi l’hanno rilevata ad una profondità di 5,6 chilometri. L’epicentro è stato individuato tra i Comuni di Marradi, Tredozio e Rocca San Casciano. Alla Protezione Civile non sono arrivate segnalazioni di danni a persone o a cose.