Trovato il cadavere di Maurizio Casadio

0

Da diversi giorni si temeva che potesse arrivare da un momento all’altro la brutta notizia. Che purtroppo è stata annunciata oggi: il corpo di Maurizio Casadio, il forlivese 37enne scomparso da giorni, è stato ritrovato nel greto del fiume Montone, proprio vicino all’ospedale Morgagni Pierantoni di Forlì da dove era scomparso il 22 dicembre scorso. Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, è stato ritrovato a Vecchiazzano a poche centinaia di metri dal Pronto Soccorso da cui era fuggito dopo essere stato ricoverato per un trattamento sanitario obbligatorio. Il corpo è stato trovato dai carabinieri di San Martino intervenuti insieme ai colleghi del Comando di Forlì. Sul posto anche i vigili del fuoco e della Forestale. È stato già eseguito il riconoscimento ufficiale anche se al momento non è chiara la causa della morte.