Svaligiata la pellicceria Cristina di Meldola

0
Letture: 1952
carabinieri

Dei ladri di pellicce sono entrati in azione a Meldola in piena notte, intorno alle ore 5,00, nel negozio “Pellicceria Cristina” sito in via Teodorano.  I malviventi hanno asportato svariati capi di pellicce (poco meno di un centinaio), un danno economico per il negozio gestito da Cristina Bacchi, che si aggira su una cifra superiore ai 300 mila euro. Nè il sofisticato sistema d’allarme compreso di telecamere (poi oscurate con della schiuma) a circuito chiuso, nè le porte blindate, hanno di fatto scoraggiato i malviventi che si sono introdotti all’interno dell’attività commerciale. I ladri hanno agganciato la porta blindata ad un veicolo e l’hanno completamente scardinata tanto da lasciare sull’asfalto una ‘sgommata’. Le indagini sono seguite dai carabinieri di Meldola.