Ritrovato in un fosso il corpo di Stefania Pirisi

0

La cercavano dal 28 novembre. Quasi una settimana. Purtroppo il corpo senza vita di Stefania Pirisi, 38enne di Campiano – piccola frazione del ravennate – è stato rinvenuto nel fosso in un casolare a Forlì al confine tra Pievequinta e Carpinello in via del Cippo. La morte probabilmente risale a più di un giorno fa, e ancora non si conoscono le cause.

Ad accorgersi della tragedia è stato il proprietario del fondo agricolo, nel quale è stato trovato il cadavere, che ha avvisato immediatamente la Polizia, insospettitosi per la presenza di un’auto abbandonata da tante ore proprio lì nei pressi. Dalla visura della targa del veicolo i poliziotti hanno avuto la conferma che si trattava dell’auto della persona scomparsa e di lì a poco è avvenuto il ritrovamento del cadavere nel fosso. Nella borsa della donna sono stati ritrovati dei psicofarmaci che farebbero pensare ad un suicidio. L’autopsia e le indagini della Scientifica nei prossimi giorni chiariranno cause e motivi della morte della donna.

CONDIVIDI
Articolo precedente"Milano Marittima compie 100 anni" di Renato Lombardi
Articolo successivoPrepariamoci al Natale: la ricetta della cassata siciliana
Classe 1963, diploma in Ragioneria, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti dal 1994. Appassionato di giornalismo e social network ha collaborato come giornalista pubblicista per la Gazzetta di Forlì, per la Gazzetta dello Sport, Corriere di Forlì, Forlì&Forlì e dal 2000 fino ad aprile 2013 per Il Resto del Carlino di Forlì. Da luglio 2011 è direttore di 4live.