Stazione ferroviaria Forlì

A partire dal prossimo giugno l’Alta Velocità passerà, e si fermerà, anche a Forlì. Italo, così si chiama, partirà da Milano per arrivare ad Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini, in Emilia-Romagna e Pesaro nelle Marche.

Italo, il treno di Ntv, amplia così le proprie rotte ferroviarie e porta l’Alta velocità lungo il corridoio Adriatico tra sei mesi. Ntv ha come obiettivo quello di collegare entro pochi mesi il territorio con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone.