È morta Clementina Vitaliani

0

È morta dopo una lunga malattia Clementina Vitaliani, una vera e propria colonna del Softball forlivese e della nazionale. Clementina era anche la moglie del presidente della società romagnola Fiorini Softball Giovanni Bombacci. Le esequie di Clementina saranno celebrate a Forlì lunedì 17 dicembre alle ore 14,00.

Il sito internet della società è listato a lutto. La pagina della home è tutta nera con al centro la foto di Clementina, con una sua grande foto dove appare il saluto “Ciao zia Tina”. La campionessa forlivese è morta all’età di 53 anni. L’ex giocatrice era considerata la regina del softball forlivese e faceva parte dello staff delle allenatrici della squadra che ha vinto praticamente tutto in campo nazionale e internazionale. Decine e decine di messaggi di cordoglio sono arrivati ieri da ogni parte del mondo.

Tanti i messaggi di cordoglio del mondo del baseball e del softball italiani pubblicati nel sito ufficiale. Quello del club forlivese: “Dopo lunga malattia è venuta a mancare all’affetto dei suoi cari Clementina Vitaliani, colonna del Forlì Softball dal 1994 al 2000 e moglie del presidente della società romagnola Giovanni Bombacci“.