Musei San Domenico

C’è grande curiosità per la prossima mostra del San Domenico, un appuntamento di consolidata importanza nazionale. Ricordiamoci dell’illustre palmares dei Musei forlivesi. Nel 2007 si è tenuta una mostra dedicata a Silvestro Lega dal titolo “Silvestro Lega i macchiaioli e il quattrocento”, nel 2008 l’attenzione si è soffermata su Guido Cagnacci con l’inaugurazione dell’allora Presidente del Consiglio Romano Prodi. L’anno successivo il museo ha ospitato una galleria di opere di Maceo Casadei con opere dal 1934 al ’43. Nel 2009 Antonio Canova è stato il protagonista. Nel 2010 i Musei San Domenico hanno ospitato una mostra sulla pittura floreale dei grandi maestri dal titolo “Fiori – Natura e simbolo dal Seicento a Van Gogh”. Nell settembre 2010 si è passati all’antico Egitto “Egitto mai visto – Le dimore eterne di Assiut e Gebelein”. Nel 2011 Forlì ha ospitato la mostra “Melozzo da Forlì – L’umana bellezza tra Piero della Francesca e Raffaello”. Quest’anno da pochi mesi si è conclusa la “passarella” a “Wildt – L’anima e le forme, da Michelangelo a Klimt”. E poi? La Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, in collaborazione col Comune di Forlì, intende approfondire un altro momento dell’arte del Novecento. Ecco allora alcune anticipazioni sulla mostra che sarà realizzata nel 2013 dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. Dal 6 febbraio al 16 giugno la mostra riguarderà il “Novecento. Arte e vita in Italia tra le due guerre“. La grande esposizione, inserita nel progetto biennale sul Novecento che è iniziato nel 2012 con la mostra dedicata a Adolfo Wildt sarà articolata in un percorso suddiviso in 14 sezioni, che indagheranno l’evoluzione artistica nel periodo dal primo decennio del Novecento fino alla seconda guerra mondiale, con particolare attenzione agli anni Venti e Trenta e approfondimenti tematici sulle tendenze, i movimenti, le avanguardie, i protagonisti. Si annunciano nomi di grande rilevanza: Picasso, Boccioni, Sironi, Carrà, Severini, De Chirico, Casorati, Maccari, Manzù, Guttuso, Fontana e molti altri eccellenti protagonisti…