Ed ecco iPad Mini

0

Ecco a voi il nuovo dispositivo presentato pochi giorni fa dalla mela morsicata. iPad Mini, una tavoletta 7,9 pollici progettata per andare di pari passo al Google Nexus 7. Per ora, risiede accanto al iPad 2 e la quarta generazione di iPad, e bensì abbia un display con risoluzione 1.024 x 768 come la seconda generazione di iPad, le applicazioni riusciranno ad essere utilizzabili al suo interno senza alcun ridimensionamento da parte degli sviluppatori. Sul palco Phil Schiller, ha affermato che il display da 7,9 pollici ha il 35% di spazio in più rispetto ai tablet da 7 pollici e offre un’area di visualizzazione superiore del 67% maggiore a quella del tablet di Google.

iPad Mini

Design: in vetro e alluminio, 23% più sottile e 53% più leggero rispetto all’iPad di terza generazione. Il numero di pixel è lo stesso dei primi due iPad e supporta, quindi, oltre 275mila applicazioni create appositamente per tablet.

Hardware: Chip dual-core A5, videocamere FaceTime HD e iSight da 5Mpixel con stabilizzatore e sensore retroilluminato, per girare video Hd a 1080p anche in ambienti scarsamente illuminati. L’autonomia dichiarata resta di 10 ore.

Prezzi e disponibilità: in 34 Paesi, Italia compresa sarà disponibile in due colori, i classici bianco o nero e in versione solo Wi-Fi o con rete cellulare Lte. L’iPad mini con connettività Wi-Fi si potrà ordinare già da domani, mentre sarà disponibile da venerdì 2 novembre in tutti i negozi o Apple Retail Store.

Qui sotto una piccola tabella raffigurante i prezzi dei vari modelli.

Bianco – Alluminio Nero – Ardesia
16 GB Wi-Fi € 329 € 329
32 GB Wi-Fi € 429
€ 429
64 GB Wi-Fi € 529
€ 529
16 GB Wi-Fi + Cellular € 459 € 459
32 GB Wi-Fi + Cellular € 559
€ 559
64 GB Wi-Fi + Cellular € 659 € 659