A Forlì la comunità Sikh rende onore ai suoi caduti

0

Sarà l’assessore alle relazioni internazionali Patrick Leech a rappresentare il Comune di Forlì alla cerimonia che la comunità Sikh dell’Emilia-Romagna organizza presso il cimitero di guerra dell’Indian Army di via Ravegnana. La manifestazione si svolgerà nella mattinata di sabato 25 agosto e, come avviene da alcuni anni, è dedicata alla memoria dei militari caduti nella seconda guerra mondiale.

Nel cimitero di guerra indiano, che sorge di fronte al cimitero monumentale, è infatti custodita in un monumento la memoria di centinaia di soldati che combatterono per la Liberazione dell’Italia inquadrati nell’Ottava Armata Britannica e i cui corpi, come prescritto dalla religione Sikh, furono cremati. 

Alle ore 11,00 si svolgerà la cerimonia ufficiale con deposizione di corone commemorative e interventi da parte dei responsabili della comunità e delle autorità cittadine. Saranno presenti rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’Arma.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIncontro in Comune sull'assistenza alle adozioni dei beagle di Green Hill
Articolo successivoColori e sapori alla Fratta
Classe 1963, diploma in Ragioneria, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti dal 1994. Appassionato di giornalismo e social network ha collaborato come giornalista pubblicista per la Gazzetta di Forlì, per la Gazzetta dello Sport, Corriere di Forlì, Forlì&Forlì e dal 2000 fino ad aprile 2013 per Il Resto del Carlino di Forlì. Da luglio 2011 è direttore di 4live.