Alessandro Zaccheroni

Il giorno 29 giugno scorso la Round Table n. 6 di Forlì, ha celebrato il tradizionale passaggio delle consegne tra il vecchio e il nuovo consiglio direttivo per l’anno sociale 2012-13. Durante la cena di chiusura, avvenuta a Lido di Savio nel locale Vista Mare, il presidente uscente Riccardo Rusticali ha ceduto il collare dell’Associazione  al nuovo presidente Alessandro Zaccheroni (nella foto a sinistra), che sarà coadiuvato dal Consiglio Direttivo composto da Past president Riccardo Rusticali; vicepresidente Stefano Versari; corrispondente Vittorio Manes; tesoriere Danilo Casadei; segretario Alessandro Rani; consiglieri Roberto Casadei Rossi, Giuseppe De Marinis, Davide Gabrielli, Jacopo Zanotti; addetto internet Denis Casanuova; addetto stampa: Emanuele Bandini. 

Alessandro Zaccheroni, imprenditore informatico specializzato nel web marketing, nel corso degli anni ha ricoperto numerosi incarichi sia di Tavola che Nazionali. Il nuovo anno, iniziato con il passaggio delle consegne, si presenta già da subito denso di attività e di eventi, tra cui il Service Nazionale “Say cheese for a smile” in aiuto delle popolazioni terremotate di Emilia-Lombardia-Veneto ed il Gemellaggio con la Round Table 6 di Versailles che si completerà ad Ottobre con la visita dei Tablers di Forlì a Versailles. 

Il nuovo Presidente e il nuovo Consiglio Direttivo saranno così chiamati, secondo il motto sociale “Adotta, Adatta, Migliora” (Adopt Adapt Improve), a contribuire con il loro impegno allo sviluppo del movimento nonché alla realizzazione di importanti service filantropici (Telefono Azzurro, Fibrosi Cistica ed altre). Le attività del 47° anno sociale (la Round Table 6 di Forlì è stata fondata il 7 maggio 1966) ripartiranno a settembre dopo la pausa estiva.