Scuola

Sabato 26 maggio, alle ore 15,30, nella scuola media “Via Ribolle” (a Forlì, in via Ribolle 47) verrà presentato “Art-Memory-A: gli oggetti di vita quotidiana…si raccontano”, uno dei progetti vincitori del concorso “Io Amo i Beni Culturali” promosso dall’istituto per i beni artistici culturali e naturali e dal servizio di istruzione della Regione Emilia-Romagna. Il concorso di idee è stato rivolto alle scuole e ai musei della regione che, nel 2011, sono stati chiamati a unire con passione le loro forze.

Art-Memory-A: gli oggetti di vita quotidiana…si raccontano” è stato realizzato dal servizio pinacoteca e musei del Comune di Forlì e dalle classi seconda A, seconda E e seconda F della scuola media di “via Ribolle” (Plesso “Pietro Zangheri”). La collaborazione ha portato alla realizzazione di un Art-Memory con la riproduzione grafica ad acquerelli e china degli oggetti più significativi esposti all’interno del museo etnografico Romagnolo “B. Pergoli” ed inseriti in una scatola costruita ad hoc, oltre alla realizzazione di una shopping-bag dedicata al progetto con logo creato dai ragazzi.

Il progetto, coordinato da Paola Mercatali della scuola “Via Ribolle” e da Flora Fiorini del servizio pinacoteca e musei, ha permesso agli alunni di conoscere bene attraverso il disegno e le tecniche artistiche oggetti di vita quotidiana che hanno fatto la storia del nostro territorio, appartenuti ad un passato non troppo lontano ma forse dimenticato, di conoscere la loro funzionalità e gli antichi mestieri.