Campostrino

Nell’ambito del bando “Concorsi di architettura per la riqualificazione urbana” promosso Regione e conclusosi nel novembre 2011 con l’approvazione della graduatoria, il Comune di Forlì, che è risultato 6° classificato sui 91 enti ammessi, ottenendo un finanziamento di 70.000 euro per l’attivazione di un Concorso di progettazione per la “Riqualificazione dell’area Palestra Campostrino e del Parco ex Ospedale Morgagni”.

La proposta di intervento denominata “Riqualificazione dell’area Palestra Campostrino e del Parco ex Ospedale Morgagni”, che sarà oggetto del Concorso di progettazione, comprende il recupero e la rifunzionalizzazione dell’Ex Palestra “Giulio Paolucci” in Piazzetta Campostrino e della relativa area di pertinenza; la riqualificazione dell’area del Parco dell’ex Ospedale Morgagni adiacente al Campus Universitario, nell’ambito del comparto urbanistico RU4-Morgagni il cui Piano urbanistico attuativo è dal 2003 in fase di realizzazione; interventi di riqualificazione di alcune vie (Via G. della Torre e via S.Pellegrino Laziosi) che separano l’ex Palestra e l’area ex ospedaliera e la sistemazione di Piazza Solieri sulla quale si affaccia il nuovo ingresso al Campus.

Il 15 dicembre 2011 è stato sottoscritto il Protocollo d’intesa con la Regione per la realizzazione del Concorso di progettazione. La fase concorsuale vera e propria, prevista per il periodo giugno-settembre 2012 è preceduta da un percorso di coinvolgimento dei cittadini che prenderà il via sabato 31 marzo con un Open Day della Palestra Campostrino, che rimarrà aperta al pubblico dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 14 alle 18. In occasione dell’Open Day è prevista, con partenza alle ore 9.30 dal Campostrino, una visita guidata dal sindaco Roberto Balzani.

La fase di partecipazione, successiva all’Open Day, è articolata in alcuni incontri pubblici serali in forma di laboratorio aperto, finalizzati ad illustrare ai partecipanti il percorso di riqualificazione prefigurato con la partecipazione al bando, le tempistiche complessive, gli obiettivi di carattere generale, raccogliere idee, proposte e suggerimenti su possibili destinazioni d’uso, ipotesi di recupero e valorizzazione dell’ex Palestra Campostrino, sulla possibile sistemazione del Parco ex Ospedale Morgagni (percorsi, aree di sosta, aree attrezzate, arredi e verde) e sul riassetto della viabilità adiacente alle aree di intervento (Piazza Solieri, via G.della Torre e via S.Pellegrino Laziosi). L’esito dell’attività di partecipazione sarà fornito sotto forma di documento di sintesi ai progettisti, quale elemento su cui costruire e sviluppare la proposta progettuale.

Gli incontri pubblici si svolgeranno preso la sede della Circoscrizione n. 1, in Piazzale Foro Boario, a partire dalle ore 20.30 nelle giornate di mercoledì 11 aprile, mercoledì 18 aprile e venerdì 27 aprile per concludersi nella serata di venerdì 4 maggio.
Dal 2 aprile saranno a disposizione di tutti gli interessati, presso le sedi della Circoscrizione n. 1 in via Giacomo della Torre n. 7 (Palazzina AVIS) e in piazzale Foro Boario n. 7 (Palazzina Foro Boario), nonché presso il Palazzo Comunale (ingresso da Piazza Saffi), alcuni pannelli che illustrano la proposta di intervento e descrivono aree e immobili allo scopo di fornire le informazioni necessarie per partecipare attivamente agli incontri. Presso le medesime sedi sarà disponibile un questionario su fabbisogni e proposte relative alle aree in oggetto. Il questionario, unitamente alle altre informazioni sull’iniziativa saranno disponibili anche online sui siti web www.comune.forli.fc.it e www.informaforli.it .

CONDIVIDI
Articolo precedenteVintage Diaboliko
Articolo successivoCalendario scolastico, ogni anno si torna sui banchi il 15 settembre
Ragioniere, classe 1963, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti dal 1994. Appassionato di giornalismo e social network ha collaborato come giornalista pubblicista per la Gazzetta di Forlì, per la Gazzetta dello Sport, Corriere di Forlì, Forlì&Forlì e dal 2000 fino ad aprile 2013 per Il Resto del Carlino di Forlì. Da luglio 2011 è direttore di 4live.