Romeo e Giulietta… senza barriere

0

Hai mai pensato che uno spettacolo teatrale non è uno spettacolo per tutti? Le persone non udenti o non vedenti infatti non riescono a goderne appieno… fino a oggi! A Cesena infatti domenica 4 dicembre alle ore 15,30 al teatro Bonci verrà rappresentato lo spettacolo “Romeo e Giulietta“, totalmente senza barriere della comunicazione, ovvero totalmente fruibile per persone non vedenti, ipovedenti o non udenti da molte attività culturali; questo avviene grazie a tecniche quali l’audiodescrizione per non-vedenti e la sopratitolazione per non-udenti.  

Per quanto concerne i sopratitoli, essi vengono proiettati su uno schermo posizionato al di sopra del palcoscenico, in modo tale da essere ben visibili a tutti e da non disturbare la messa in scena dello spettacolo. Mediante un computer collegato a un videoproiettore, un operatore lancia i sopratitoli dal vivo, mutuando una tecnica ormai in uso da anni nei film festival. I sopratitoli vengono realizzati rispettando le esigenze del pubblico cui sono destinati, tenendo in considerazione criteri quali quello della visibilità, della leggibilità, della comprensibilità e della coesione sintattica.

L’audiodescrizione, invece, è una narrazione utilizzata per descrivere significativi dettagli visivi, come personaggi, azioni, costumi di scena, mutamenti nella scenografia, i quali non potrebbero essere altrimenti compresi ascoltando soltanto i dialoghi e tutte le componenti sonore. Questo testo si integra con il preesistente testo teatrale, inserendosi nelle pause presenti nello spettacolo, in modo da non sovrapporsi ai dialoghi e agli elementi sonori significativi per l’opera.

Per l’ascolto dell’audiodescrizione, il pubblico non vedente è dotato di cuffie collegate a un radiomicrofono, tramite il quale un attore professionista legge il testo da noi precedentemente preparato. È possibile acquistare il biglietto (a ingresso ridotto) in prevendita presso il Teatro Bonci o il giorno stesso dello spettacolo. E’ bene prenotare l’audioguida mandando una mail a ass.occhiparlanti@gmail.com oppure telefonando allo 348/6529926.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa Cicciolata a Cusercoli
Articolo successivoForlì-Cesena 12° nella QdV
Meldolese, collaboratore di 4live riflessivo e pungente. Grande ascoltatore che non si tira mai indietro quando la polemica si accende. Deluso dalla politica per il momento si è preso una pausa di riflessione. Molto attento a tutto ciò che gira attorno al volontariato. Saggista e scrittore.