Alex Ranuzzi rescinde con la MarcoPolo

0
Letture: 1775
basket pallacanestro

La MarcoPolo e Alex Ranuzzi si separano dopo una sola stagione. Il divorzio era nell’aria e di fatto si era concretizzato con l’ingaggio di Nicola Natali. La squadra forlivese aveva anche la necessità di tagliare qualche contratto (e il prossimo dovrebbe toccare a Federico Lestini) per ridurre la rosa e partire con un roster più ridotto soprattutto per motivi di bilancio. “Si comunica – precisa l’area comunicazioni della società – la rescissione consensuale del contratto col giocatore Alex Ranuzzi. La società lo ringrazia per l’impegno profuso a favore della Fulgor Libertas nella stagione 2010/2011 e in particolare per il suo supporto nell’incredibile rimonta finale che per la squadra forlivese ha significato la permanenza nel campionato di LegaDue”. Ranuzzi la scorsa stagione disputò 30 partite realizzando 143 punti.